Blog Single

Siti da visitare intorno al Bassin d’Arcachon

Il Bassin d’Arcachon è un piccolo paradiso terrestre… Con i suoi paesaggi diversi e un’atmosfera unica in ogni città e in ogni piccolo villaggio, il Bassin d’Arcachon è un luogo magnifico che vi affascinerà e vi farà piacere. Se vuoi scoprire ogni angolo del Bassin d’Arcachon durante le tue vacanze, allora scopri le ricchezze di ogni città per pianificare le tue future uscite! Inizia dapprima con Arcachon, dove ti sentirai a tuo agio per un pied-à-terre il più vicino possibile all’acqua in un hotel 4* dove un team dinamico e amichevole ti aspetta e fa del suo meglio per rendere il tuo soggiorno perfetto. Se hai bisogno di consigli sulle migliori uscite da fare in giro per Arcachon, ti guideremo senza problemi!

Il bacino del sud, il naturale

Se ti piacciono le lunghe passeggiate, puoi iniziare il tuo viaggio da Arcachon con una bicicletta. Una pista ciclabile attraversa tutti i paesi intorno al Bassin d’Arcachon. Lei offre quindi una lunga passeggiata esotica. La Dune du Pilat è una prima tappa da fare, tanto essenziale quanto impressionante. La duna più alta d’Europa offre un paesaggio magnifico, un panorama che attraversa la foresta e il Banc d’Arguin . Continuando il tuo viaggio, scopri i piccoli porti tradizionali di La Teste de Buch, La Hume e Gujan-Mestras. Gli allevatori di ostriche vengono qui quando raccolgono e si prendono cura delle loro ostriche. Un luogo che odora di iodio e molto tipico della regione. Proseguimento per la città di Le Teich. Tutti gli amanti della natura e soprattutto gli amanti del birdwatching si divertono . Infatti, in questa città si trova un’immensa riserva naturale ornitologica su oltre 120 ettari . DLe specie di uccelli di tutto il mondo sono protette. Arrivati nella città di Biganos, scopri anche un piccolo porto tipico le cui capanne di pescatori sono particolarmente colorate.

A nord, il lato esotico

Un po’ meno frequentato dai turisti che stanno scoprendo la regione : il nord del Bassin d’Arcachon . Egli nasconde magnifici angoli nel cuore della natura, per la gioia degli abitanti. Continuando il tuo viaggio intorno al Bacino, goditi le lunghe passeggiate sulla spiaggia. Assapora i frutti di mare mentre ti godi uno splendido tramonto dai colori del fuoco . AGodetevi la vita notturna particolarmente presente, soprattutto nella città di Andernos Les Bains. Se raggiungi la punta di Lège Cap Ferret in auto, apprezzerai la strada, fiancheggiata da pini e sabbia per un’atmosfera di vacanza totale. Dalla città di Claouey, il corso della strada segue l’acqua. vpuoi fermarti in qualsiasi momento ad assaggiare le buone ostriche raccolte direttamente dalla persona che te le serve. I piccoli borghi molto caratteristici come La Vigne o L’Herbe sono luoghi da non perdere, perché unici, e la vista offerta dalle capanne dei pescatori è mozzafiato. Il viaggio si conclude a Lège Cap Ferret dove la storia incontra la natura, con i Fortini e la presenza di un faro dove è possibile salire per ammirare il panorama… Infine, a “La Pointe”, ci si ritrova nel luogo esatto in cui l’oceano incontra il bacino…

Buone vacanze al Bassin d’Arcachon, e arrivederci all’Hotel Point France!

Close